Il sito di WikiLeaks mette in rete i segreti delle prigioni di Guantanamo e Camp Bucca

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Ott 2012 alle ore 6:25am

Il sito di WikiLeaks ha iniziato a pubblicare in rete più di cento documenti segreti provenienti dal ministero della difesa statunitense che riguardano regole nonché procedure per il trattamento dei detenuti nelle prigioni militari di Guantanamo e di Camp Bucca, in Iraq.

Tra detti file, chiamati The detainee policies. Il fondatore di Wikileaks, Julian Assange ha dichiarato che “Questi documenti mostrano cos’è diventata la detenzione dopo l’11 settembre: uno spazio buio in cui i diritti non esistono. E mostra gli eccessi degli Stati Uniti nella guerra contro un nemico sconosciuto che hanno creato queste politiche barbare”.

L’elenco completo di questi documenti è sul sito dell’organizzazione.