Tagli capelli: moda autunno inverno 2012 2013

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 31 Ott 2012 alle ore 7:32am

Il must di questo autunno inverno 2012 2013, sono i tagli corti e mossi, dallo stile retrò.

Il taglio corto, infatti, è quasi punk, molto funzionale, ribelle, grintoso e disinvolto. Esprime libertà e decisione in ogni donna e ad ogni età.

Tra quelli più in voga, abbiamo sicuramente i tagli asimmetrici, o impreziositi da ciuffi ribelli rivolti verso l’esterno o con frange lunghe, piene o storte.

Inoltre, spiccano tra tutti il pixie cut, il mini bob con frangia, il micro carrè e il taglio alla garçonne. Conosciamoli uno ad uno.

Il Pixie cut: è un taglio molto richiesto già da diversi mesi, è sembra ora confermarsi anche per la stagione fredda. E’ adatto soprattutto a chi ha i lineamenti del viso regolari. Questo taglio, si presenta scalato, corto sul dietro e più o meno lungo davanti, impreziosito volendo, anche da una piccola frangia laterale.

Il Mini bob con frangia: è invece un taglio non cortissimo, molto femminile perché richiede una leggera frangia che scende dolcemente sulla fronte ed è impreziosita da una bellissima scalatura laterale e posteriore che facilita l’esaltazione dei contrasti.

Il Micro carrè: è adatto a coloro che vogliono valorizzare il proprio viso, è un taglio più corto che arriva appena sopra all’orecchio, si adatta facilmente sia ai capelli lisci che mossi, ed è il vero must dell’inverno 2013.

Il Taglio garçonne: è il più drastico in quanto si basa sul contrasto tra il taglio posteriore molto corto e il ciuffo frontale asimmetrico che può essere modellato a secondo delle esigenze. Esso lo rende particolarmente adatto per le donne che hanno visi piccoli, lineamenti femminili e semplici.

Il Taglio medio-lungo o carrè bombato: è una variante classica per coloro che non vogliono osare troppo con il taglio corto, ed è la rivisitazione dei tagli che si portavano negli anni ’60. Il classico carrè bombato per questa stagione, sarà allungato fino alla spalla ed impreziosito da onde e volumi molto chic.

Il Taglio lungo, infine: è per le donne che amano conservare le chiome fluenti. I capelli, possono essere anche lunghissimi, ma devono essere sfoltiti e tenuti obbligatoriamente sciolti. Infatti, rispetto agli altri anni, il liscio perfetto questo autunno inverno 2012 2013, sarà spodestato da un look fluido, ondulato e con pieghe tipico anche degli anni ‘70.