Scossa di terremoto di magnitudo 3.2 nell’Aquilano

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Nov 2012 alle ore 3:19pm


Una scossa di terremoto pari ad un magnitudo 3.2 è stata registrata alle 00:11 in Abruzzo, in provincia dell’Aquila. La popolazione l’ha avvertita ed è scesa in strada.

Ebbene, secondo i primi rilievi eseguiti dall’Ingv, il sisma ha avuto un ipocentro a 9,6 km di profondità ed epicentro nei pressi dei comuni di Barete, L’Aquila e Pizzoli.

La Protezione civile ha dichiarato che dai primi rilievi non sono emersi danni a persone o cose, ma la paura è stata tanta e si temono nuove scosse. Molte anche le telefonate di aiuto ai Vigili del fuoco.