Il concerto dei Rolling Stones a Londra per festeggiare i 50 anni del complesso di Mick Jagger e compagni si è aperto con una bella sorpresa, una canzone dei Beatles, I Wanna be Your man.

Composta da Paul McCartney e John Lennon, questa canzone fu il primo singolo degli Stones, nel novembre 1963.

Così, nell’arena O2 di Londra, dove suoneranno anche il 29 novembre prima dei tre concerti vicino New York, alla presenza di circa 20mila persone, i Rolling Stones hanno interpretato Get Off My Cloud, It’s all Over Now e un’inedita versione di Gimme Shelter insieme alla cantante Mary J. Blige, (con il chitarrista Jeff Beck una delle sorprese della serata). Poi è toccato a Wild Horses.

Con Jagger, Keith Richards, Ron Wood e Charlie Watts, sul palcoscenico i due ex Stones Mick Taylor e Bill Wyman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.