Golden Globes 2012: 7 le nomination per il film “Lincoln”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 15 Dic 2012 alle ore 6:22am


Sono le 7 le nominations per “Lincoln“. Il dramma di Steven Spielberg incentrato sulla importante figura del presidente di quella che fu una Guerra Civile, ha dominato le candidature dei Golden Globes.

A seguire “Argo” e “Django Unchained” (5 nomination) davanti a “Les Miserables“, “Silver Linings Playbook” e “Zero Dark Thirty” di Kathryn Bigelow (4 nomination). Con 3 nomination troviamo poi il miglior film, il miglior attore, e la migliore attrice.

Il Pescatore di Sogni“, film britannico indipendente con Ewan McGregor e Emily Blunt, è tra le sorprese di quest’anno.

Richard Gere torna sul tappeto rosso con una nomination come migliore attore drammatico per “Arbitrage”, accanto all’attrice Daniel Day-Lewis (Lincoln), John Hawkes (The Sessions), Joaquin Phoenix (The Master) e Denzel Washington (Flight).

I Golden Globes, in programma al Beverly Hilton Hotel il 13 gennaio avranno come presentatrici Tina Fey e Amy Pohler.

Ebbene, le candidature che sono state scelte da 80 giornalisti stranieri a Hollywood sono state annunciate ben quattro giorni prima dell’inizio delle votazioni per l’Oscar.

Il film per la tv il dramma di Hbo ‘Game Change‘ ha conquistato cinque nomination tra cui miglior attrice per Julianne Moore. Quattro candidature anche a “Homeland” (Caccia alla Spia) con Claire Danes e Damian Lewis, e tre per “Downtown Abbey“, “Modern Family” e “The Girl“.

Candidate a un solo Globo come miglior attrice drammatica: Jessica Chastain per “Zero Dark Thirty“, Marion Cotillard per “Rust and Bone“, Hellen Mirren per “Hitchcock”, Naomi Watts per “The Impossible” e Rachael Weisz per “The Deep Blue Sea“.