Per Twitter il giorno più felice del 2012 è stato il 16 maggio

a cura di Silveria Conte
data pubblicazione 06 Gen 2013 alle ore 9:00am

Che il 2012 non sia stato un anno semplice per gli italiani è immaginabile. Sono stati tanti, troppi, i fattori che hanno minato la felicità degli italiani, dalla disoccupazione al la crisi economica, dalle tasse all’ansia per il futuro. Tutto ciò è stato confermato dal social network Twitter, che ha analizzato l’inclinazione degli italiani in base ai tweet inviati.

Ebbene, la felicità dei cittadini del Bel Paese non è andata, nel 2012, oltre il 45,6%; tristezza e ira, invece, emergono nel 54,4% dei messaggi. Il giorno più felice è stato il 16 maggio, non solo perché si è celebrata  la giornata nazionale contro l’omofobia ma anche perché è venuto fuori lo scandalo che ha coinvolto Umberto Bossi.