gennaio 13th, 2013

Roberta Ragusa: un omicidio premeditato

Pubblicato il 13 Gen 2013 alle 11:39am

Il tanto atteso interrogatorio al marito di Roberta Ragusa, Antonio Logli, avverrà nel giro di poche settimane. (altro…)

Uomo stuprò una ragazza ma ora è ai domiciliari: proteste sotto la sua casa

Pubblicato il 13 Gen 2013 alle 11:24am

Grande tensione nella tarda serata di ieri sotto casa dell’uomo di origini kosovare, di 32 anni che è stato arrestato ieri pomeriggio con l’accusa di essere l’autore dello stupro avvenuto una settimana fa, nel centro di Bergamo, ai danni di una ragazza di 24 anni. (altro…)

È moda stickers! Come rinnovare la casa in pochi minuti

Pubblicato il 13 Gen 2013 alle 11:00am

Per chi non vuole perdere tempo a tinteggiare casa o metter su carta da parati (tornata, però, di gran moda!) e in più desidera dare un tocco di allegria e colore a una parete un po’ spenta, la soluzione è quella di attaccare degli stickers.

Ne esistono ormai di tutte le forme e dimensioni, adatti alla camera dei bambini ma anche al living. Fra questi  ce n’è qualcuno che sicuramente piacerà a chi è organizzatissimo e a chi è un po’ “smemorato”.

 

Si chiamano Homestickers Water Resistant con inserti in ardesia realizzati da Nouvelles Images. Sono stickers, facili da applicare, resistenti all’umidità, ideati per decorare non solo muri, ma anche mobili, elettrodomestici e porte. Riposizionabili in fase di applicazione e facili da utilizzare, ed è possibile scriverci sopra con gesso, pennarello o marcatore a gesso all’acqua…proprio come una lavagna!

 

Tutti gli Homestickers Water Resistant Lavagna sono composti da una parte in ardesia e una parte a colori, con immagini per adulti (come l’effetto cornice in argento o la teiera ideale per la cucina) e altre per bambini (con la nave pirata e gli animaletti).

Ecco perchè una dieta fallisce

Pubblicato il 13 Gen 2013 alle 10:00am

Ci sono quattro motivi principali per cui falliscono le diete:

– la sottostima delle calorie assunte,

– la sovrastima di quanto si brucia con l’esercizio fisico,

– il mangiare a orari sbagliati,

– il dormire poco.

Lo afferma un’esperta della Loyola University, in un comunicato pubblicato sul sito dell’ateneo. Per ovviare la primo problema, un trucco puo’ essere prendere nota di tutto cio’ che si mangia, incluse le bevande e gli eventuali “spuntini“. Per capire quanto si brucia, invece, bisogna tenere conto del fatto che serve tagliare 500 calorie al giorno per perdere circa mezzo chilo alla settimana.

 “Ed e’ un obiettivo difficile da raggiungere – sottolinea l’esperta – serve un’ora di esercizio vigoroso“. Per quanto riguarda gli orari a cui mangiare Bartfield suggerisce di non far passare piu’ di cinque ore tra un pasto e l’altro, mentre sul sonno e’ importante dormire piu’ di sei ore a notte.

Morgan non rifarà X Factor

Pubblicato il 13 Gen 2013 alle 9:00am

“Non rifarò X Factor. Non mi interessa”: lo ha detto Morgan, ospite di Quelli che… su Rai2, rispondendo a una domanda di Victoria Cabello.

L’ex giudice del talent show in onda su Sky che quest’anno ha lanciato Chiara, invitata da Fabio Fazio tra i Big del prossimo festival di Sanremo, ha però precisato: “Non è una questione economica. Ormai dovunque vai pensano solo ai soldi, è una cosa di una tristezza…”.

E ha aggiunto: “A me la Rai piace molto perché come istituzione culturale forse ha obiettivi che non sono semplicemente quelli del mercato, ma anche quelli del servizio pubblico”.

La top ten dei lavori più psicopatici

Pubblicato il 13 Gen 2013 alle 8:34am

Kevin Dutton, ricercatore dell’università di Oxford, ha stilato una classifica dei lavori che attirano quelle persone che presentano dei potenziali disturbi di personalità e psicosi latenti. (altro…)

Capri Hollywood: la commedia americana “Silver Linings Playbook” riceve quattro premi

Pubblicato il 13 Gen 2013 alle 7:04am

La pellicola “Silver Linings Playbook” del regista David O. Russell, ha sbancato nel corso del’edizione numero 17 del “Capri, Hollywood“, ovvero quella che è la rassegna cinematografica internazionale che si è conclusa ieri sull’isola partenopea.

La commedia americana, era già favorita per i Golden Globe e gli Oscar 2013, ma per questa importante occasione è riuscita a raccogliere ben quattro premi: quello per il miglior film dell’anno, il miglior cast per Bradley Cooper, per l’attrice Jennifer Lawrence, per l’attore Robert De Niro, per Jacki Weaver, Chris Tucker, come il miglior attore per l’interpretazione di Bradley Cooper e il Capri Audience Award.

Il film “Beasts of the Southern Wild” è stato decretato come sorpresa dell’anno e la bambina protagonista, Quvenzhane Wallis, è stata scelta come migliore attrice.

A Juan Antonio Bayona è andato invece, il premio per la regia per “The Impossible“, all’israeliano Ariel Vroman, il premio come regista rivelazione dell’anno con il suo “The Iceman“.

Un premio è andato anche all’attore italiano Franco Nero con il Legend Award al regista americano Antoine Fuqua con il Capri Cult Award.