Realtà virtuale per valorizzare i monumenti

a cura di Silveria
data pubblicazione 18 Gen 2013 alle ore 9:00am

App con itinerari turistici e sensori wireless, quando la realtà virtuale viene in soccorso del patrimonio storico e architettonico del Bel Paese. 

Il progetto, dell’universita’ Sapienza di Roma, si chiama Cova (Crowd funding for cOnserving and VAlorizing minor monuments) ed e’ stato messo a punto dalla spin-off Wsense.

L’obiettivo e’ creare ricostruzioni digitali dei monumenti minori, per controllarne lo stato di conservazione e renderli accessibili al grande pubblico.