Al Bano: dichiarata la morte di Ylenia Carrisi

a cura di Silveria
data pubblicazione 22 Gen 2013 alle ore 9:00am

“Non avrei mai voluto farlo, e difatti ho aspettato dieci anni in più del previsto. Mi hanno convinto, per ragioni tecniche, a presentare istanza”.

Così commenta il cantante Albano Carrisi la richiesta di dichiarazione di morte presunta della figlia Ylenia, scomparsa a New Orleans, negli Usa, il 31 dicembre 1994.

”Si badi bene, si parla di morte presunta. Il che significa – aggiunge il cantante pugliese – che un barlume di speranza resta comunque, nonostante tutto”.