Scongiurati i 244 licenziamenti al San Raffaele di Milano, firmato l’accordo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 22 Gen 2013 alle ore 10:26am


È stato firmato all’alba, dopo quasi 19 ore di trattativa, presso il ministero del Lavoro, un accordo alternativo alla riduzione di organico. Sono salvi dunque, dal licenziamento 244 dipendenti del comparto dell’ospedale San Raffaele di Milano.

Ora i contenuti di tale accordo saranno sottoposti al giudizio dei lavoratori, per mezzo di un referendum che si terrà questa mattina. A spiegarlo è Angelo Mulè, coordinatore della Rsu di via Olgettina.

L’accordo prevede una riduzione salariale del 9%, oltre al passaggio al contratto della sanità privata Aiop da luglio, e la revisione degli accordi sindacali, un piano smaltimento ferie e l’armonizzazione dei diritti di maternità.