Susanna Tamaro, il suo nuovo libro ”Ogni angelo è tremendo” e la nuova casa editrice

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Gen 2013 alle ore 8:34am


Susanna Tamaro ha deciso di cambiare di nuovo editore e questa volta si rivolge a Bompiani, dopo aver lasciato Giunti, Rizzoli, Baldini e Castoldi.

Il suo nuovo libro uscito ieri, si intitola ”Ogni angelo è tremendo” (pagine 270, costa 16 euro) ed è un lavoro autobiografico, un romanzo di formazione, nonché un inno alla vita.

Ogni angelo è tremendo” racconta la storia di una bambina che diventa adulta. Che nasce di notte, a Trieste, mentre soffia una bora nera che spazza via ogni cosa e questo rende ogni equilibrio impossibile. La protagonista cresce poi in una famiglia in cui sembra sia soffiato lo stesso vento dell’est. Ma non è tutto. Si perché rappresenta anche una storia alla scoperta del mondo e della sua bellezza, nonché della natura e di tutte le sue forme. La bambina protagonista del libro, diventa ragazza e scopre i primi palpiti dell’amore e dell’amicizia. Inoltre, nel libro, si racconta anche la scoperta della grande città, Roma, e del terrorismo come del potere della scrittura e dei libri. Quella protagonista, prima bambina, poi ragazza, ed infine donna è la stessa autrice, Susanna Tamaro, che vuole consegnarci il suo libro, quello che può senz’altro rappresentare il “più intimo e coraggioso, il più appassionante e misurato, il più forsennato e vitale”.