Il gup di Catanzaro ha rinviato a giudizio 80 persone, tra le quali due docenti e tre impiegati, coinvolti nell’inchiesta sui falsi esami alla facolta’ di giurisprudenza dell’Universita’ di Catanzaro.

Il gup ha anche accolto 12 richieste di patteggiamento e cinque di rito abbreviato. Il processo iniziera’ il 12 aprile davanti ai giudici del tribunale. Il gup ha invece respinto la richiesta di patteggiamento di un impiegato perche’ ritenuto non congruo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.