Disoccupazione: dal 1999 è record con l’11,2%

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Feb 2013 alle ore 10:34am


Il tasso di disoccupazione nel mese di dicembre è salito al’11,2%, con un in rialzo di 0,1 punti percentuali rispetto a novembre e di 1,8 punti su base annua.

A rilevarlo è l’Istat. Il tasso resta dunque ai massimi da gennaio 2004. Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) a dicembre è del 36,6%, ed è pertanto in calo di 0,2 punti percentuali su novembre, ma in aumento del 4,9% rispetto alla base annua.

A dicembre 2012 i disoccupati risultano 2 milioni 875 mila, in lieve aumento (+4mila) rispetto al mese di novembre. Su base annua la disoccupazione è invece cresciuta del 19,7%, toccando le 474mila unità.

E sempre a dicembre 2012, gli occupati sono stati 22 milioni 723mila, con una diminuzione dello 0,5% rispetto a novembre, con 104 mila unità, e dell’1,2% su base annua.