Russia: esplosione in miniera, muoiono 9 operai

a cura di Silveria Conte
data pubblicazione 11 Feb 2013 alle ore 1:30pm

Sono nove i morti nell’esplosione in una miniera avvenuta questa mattina nella regione di Komi, nord della Russia; ma si teme che sotto le macerie ci siano ancora 8 persone intrappolate. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno.

L’esplosione, avvenuta in una miniera di proprietà di uno dei più importanti produttori di acciaio russi, Severstal, è stata causata da un accumulo di gas metano.