Roberta Ragusa: sub ispezionano il laghetto artificiale di Colignola

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Feb 2013 alle ore 8:55am


I carabinieri sommozzatori di Genova in queste ore stanno ispezionando un laghetto artificiale che si trova a Colignola di San Giuliano Terme (Pisa), nella speranza di trovare il corpo di Roberta Ragusa, la donna scomparsa dalla sua casa la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012.

Questo laghetto è uno dei siti che sono stati individuati nelle ricerche e pertanto si prosegue con ispezioni accurate che sono state disposte dalla prefettura pisana su richiesta della procura.

I sub sono impegnati nella perlustrazione al tatto di un fondale fangoso e torbido a oltre due metri di profondità dove la visibilità è prossima allo zero.

Purtroppo, per ora, non hanno trovato ancora nessun indizio.