Steven Tyler dichiara di essersi sniffato mezzo Peru’

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Mar 2013 alle ore 10:35am


La leggenda del rock Steven Tyler, leader degli Aerosmith ha confessato a “In Touch Weekly“, notizia riportata da Dagospia, di aver utilizzato ben oltre 6 milioni di dollari in cocaina prima di entrare in un centro di disintossicazione nel 1986.

E che i costi che ha sostenuto sono incalcolabili. Tyler per far capire le enormi quantità di sostanza assunta dice: “Si potrebbe dire che mi sono sniffato mezzo Peru‘”.

La star, inoltre, pare che abbia presentato un disegno di legge anti-paparazzi, chiamato ‘Steven Tyler Act‘, al Senato delle Hawaii, scritto dalla manager del leader degli Aerosmith, Dina LaPolt. Steven è stufo della violazione alla sua privacy.