marzo 6th, 2013

Helmut Newton in mostra a Roma con ‘nudi di moda’

Pubblicato il 06 Mar 2013 alle 1:15pm

Nel 1973 Helmut Newton (1920-2004) scatta il suo primo nudo d’autore. Charlotte Rampling nuda, posa in un contesto d’alto antiquariato. (altro…)

Ikea: bloccata la vendita di torte anche in Italia perché contenenti colibatteri

Pubblicato il 06 Mar 2013 alle 12:30pm

Il gruppo Ikea, ha bloccato la vendita di torte al cioccolato, nelle quali le autorità sanitarie cinesi hanno rilevato addirittura tracce di colibatteri, che indicano una contaminazione fecale, in tutti i ristoranti in Italia. Nelle prossime 48 ore, sarà atteso l’esito dei campioni prelevati. (altro…)

Omicidio Sarah Scazzi: ergastolo per Sabrina Misseri e la madre Cosima

Pubblicato il 06 Mar 2013 alle 11:50am

La procura di Taranto, dopo una lunga requisitoria del pm Buccoliero, ha chiesto l’ergastolo per Sabrina Misseri e la madre Cosima Serrano, accusate dell’omicidio della piccola Sarah Scazzi. Inoltre, sono stati chiesti 9 anni per il padre di Sabrina, Michele Misseri, e 8 anni per il nipote Cosimo Cosma.

Ricordiamo che la piccola Sarah, fu uccisa il 26 agosto del 2010 all’età di 15 anni. Cosima Serrano e la figlia Sabrina rispondono ora per concorso in omicidio volontario, sequestro di persona, mentre Michele Misseri per occultamento di cadavere. Quest’ultimo si è più volte accusato del delitto fornendo durante gli interrogatori nel corso delle indagini versioni differenti dei fatti. Allo stato attuale è libero, mentre la moglie e la figlia sono in carcere a Taranto.

Il pm Buccoliero ha concluso la sua requisitoria che si era svolta il 25 e 26 febbraio, con l’intervento del procuratore aggiunto Pietro Argentino.

Buccoliero ha così spiegato le motivazioni delle condanne “La procura della Repubblica è costretta a chiedere queste condanne (all’ergastolo, nrd) per le modalità dell`azione, la capacità a delinquere, i modi, i luoghi. Sarah è morta dove è stata cresciuta. E` entrata in quella casa per andare a mare, è uscita in lacrime, è stata ripresa in lacrime, riportata in casa in lacrime ed uccisa in lacrime. Lacrime che non hanno sortito alcun effetto“.

E continuando il pm ha aggiunto “L`omicidio è durato dai tre ai cinque minuti. Lei ha capito in quei minuti che stava morendo per mano di chi diceva di volerle bene. Nessuna delle due donne ha avuto un momento di resipiscenza, fermarsi e dire che stiamo facendo“.

E ha concluso “E subito dopo è scattata l`organizzazione, con ruoli specifici, l`istinto di conservazione. Ripeto, signori della Corte, ciò che ho detto ieri, è mancata la pietà umana quel giorno“. Nel sentire queste parole Sabrina Misseri è scoppiata in lacrime mentre Michele Misseri e Cosima Serrano sono rimasti impassibili.

Da domani su Rai Due “The voice of Italy”

Pubblicato il 06 Mar 2013 alle 11:25am

The voice of Italy, è il nuovo format di Rai Due, al via da domani sera in prima serata. Con questo programma, si assiste anche al ritorno in tv dopo quattro anni di assenza di un volto molto amato, Raffaella Carrà, che, con Piero Pelù dei Litfiba, Riccardo Cocciante e Noemi farà parte del quartetto dei coach. (altro…)

Whitney Houston minacciata dal 1988 al 1999 dalla follia di alcuni fan

Pubblicato il 06 Mar 2013 alle 10:45am

L’Fbi ha reso noto le lettere di fan di Whitney Houston, che la perseguitavano con minacce e tentativi di estorsione nei suoi confronti, dal 1988 al 1999. A riportarlo sono i media statunitensi, che raccontano che sarebbero state esibite ben 128 pagine nelle quali emergerebbero particolari davvero sconcertanti. (altro…)

Venezuela: è morto il presidente Hugo Chavez

Pubblicato il 06 Mar 2013 alle 10:21am

Dopo ben 14 anni al potere, in lotta contro l’opposizione, gli USA ed infine il tumore, si è spento Hugo Chavez, morto a Caracas, che è riuscito in tutti questi anni in Venezuela ad imporre la sua personalità molto espansiva e carismatica, oltre al suo progetto bolivariano di “socialismo del XXI secolo”. (altro…)