Mario Monti: meglio di nuovo all’elezioni che governo anti Ue

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 07 Mar 2013 alle ore 10:30am


Mario Monti è intervenuto alla conferenza stampa di Scelta Civica e ha detto: “Se l’alternativa fosse un governo o una maggioranza orientata ad interrompere il tragitto europeo e le riforme strutturali dell’Italia credo sarebbero meglio nuove elezioni”.

Aggiungendo anche “Nessuno mi ha chiesto ancora di entrare a far parte del nuovo esecutivo” e sottolineando “Ci saremmo predisposti a non aver bisogno di un prestito dall’Fmi: non abbiamo dovuto rinunciare ad una parte di sovranità in cambio di stampelle finanziarie“.