Xi Jinping: principe e nazionalista è il nuovo presidente della Repubblica Popolare Cinese

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 15 Mar 2013 alle ore 3:05pm


Xi Jinping, ha 59 anni, ed è stato eletto oggi presidente della Repubblica popolare cinese, dopo essere stato prima nominato segretario del Partito Comunista. Si tratta del primo “principe” che sale a Capo della Cina.

Suo padre Xi Zhongxun negli ultimi anni della sua vita, è stato un rivoluzionario ed insieme al presidente Mao Zedong anche un riformista.

Sposato con una cantante, che lo ha lasciato appena ha saputo che il marito era il successore designato al presidente Hu Jintao – Xi è considerato riformista e nazionalista.

Ha ricevuto il sostegno anche degli altri “principi”, oltre che dell’esercito, e dovrà, ora affrontare i problemi legati alla corruzione, oltre che le crescenti differenze tra classi sociali e i danni causati all’ambiente dopo il crescente sviluppo economico.