Visita a sorpresa di John Kerry a Baghdad: “”Cooperare per fermare il conflitto siriano”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Mar 2013 alle ore 11:15am


Una visita del tutto a sorpresa quella del segretario di Stato americano, John Kerry, a Baghdad. Tra i temi più cari all’amministrazione Usa e che Kerry ha voluto affrontare con il leader iracheno, Nouri Al Maliki, certamente la necessità di una maggiore cooperazione per la risoluzione del conflitto siriano e la preoccupazione di Washington per la minoranza sunnita nello Stato.

Si tratta della prima visita di un capo della diplomazia in Iraq dopo quella della Clinton risalente al 2009.