Meteo Pasqua e Pasquetta: tempo instabile in tutta l’Italia

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Mar 2013 alle ore 9:56am


Questa Pasqua sarà all’insegna del tempo variabile. Oggi ad esempio, c’è un miglioramento parziale del tempo prima dell’arrivo della perturbazione numero 12 del mese di marzo. Sabato, arriveranno le piogge in quasi tutta Italia, e saranno più intense e diffuse al Centro Nord, con nevicate sulle Alpi solo a quote piuttosto basse. Dopo il passaggio della perturbazione 12, il tempo rimarrà comunque instabile anche a Pasqua e a Pasquetta.

Oggi, il tempo è buono al Sud, al mattino però sarà piuttosto nuvoloso. Piogge deboli ed isolate che nel corso del giorno bagneranno Venezia Giulia, Toscana, Marche e le zone interne del Centro.

I venti, invece, saranno moderati dai quadranti meridionali, e le temperature quasi ovunque in crescita, specie al Nord dove terminerà il periodo di freddo fuori stagione.

La giornata di sabato sarà il momento peggiore del ponte di Pasqua. La perturbazione porterà piogge sin dal mattino su Piemonte, Liguria, Lombardia,Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Verso sera le piogge raggiungeranno le Venezie, il Lazio ed infine la Campania. Giornata ventosa in Sardegna per venti occidentali. Le temperature massime subiranno un lieve calo a Nordovest e sul Tirreno.

Domenica, invece, al mattino le piogge colpiranno l’alto Adriatico ed il Tirreno dalla Toscana al Nord della Calabria. Nelle altre zone della penisola, alternanza di nuvole. Nel pomeriggio tempo instabile al Centrosud con rischio di rovesci soprattutto nelle zone interne. Il tempo peggiora anche in Lombardia, Veneto ed Emilia. Le temperature massime sono in calo anche al Nordest, mentre sono in rialzo al Nordovest e sul Tirreno. Ancora vento ovunque.