Orosei: dita nel tritacarne, migliorano le condizioni del bambino operato a Nuoro

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Apr 2013 alle ore 9:56am


Migliorano le condizioni del bambino di soli 3 anni di Orosei (Nuoro) che è stato sottoposto ieri pomeriggio ad un delicato intervento chirurgico alla mano.

Il piccolo, è arrivato al San Francesco di Nuoro con l’arto maciullato perché era rimasto incastrato in un tritacarne. Operato di urgenza da un’equipe di medici di ortopedia, l’intervento è durato diverse ore, nella speranza di ricostruire le quattro dita maciullate, ma purtroppo per un dito non c’è stato nulla da fare, e l’hanno dovuto amputare.

I medici chirurghi hanno provveduto alla ricostruzione delle altre tre dita, intervenendo sulle molteplici lesioni e ferite della mano del piccolo. Il bambino rimarrà ora ricoverato nel reparto di Pediatria per permettere ai medici di monitorare le sue condizioni.