Matteo Renzi è pronto a sfidare Bersani

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Apr 2013 alle ore 9:35am


Per Matteo Renzi è subito necessario un patto di governo, anche con Berlusconi, o si ritorna al voto. Per il sindaco di Firenze, non c’è altra scelta: e sebbene avesse promesso lealtà verso il segretario Pierluigi Bersani, ora ha deciso di far partire un’offensiva che rischia di spaccare il Pd.

Per Renzi ”si è perso troppo tempo”, e pertanto, chiede al partito di avere delle “idee chiare”. Egli punta ora a correre in prima persona, lo ha spiegato nell’intervista rilasciata al Corriere della Sera: “Sono pronto alle primarie”. E critica Bersani, che secondo lui si sarebbe “surgelato”, gestendo male la crisi di governo.

Renzi ritiene anche che Bersani punti ora a bloccare la sua leadership, in caso di elezioni anticipate, e attaccandolo dice: “Il segretario si è fatto umiliare dal MoVimento 5 stelle”.