aprile 13th, 2013

“Devo riprendere in mano la mia vita!”. Così Jessica Mazzoli lascia Morgan

Pubblicato il 13 Apr 2013 alle 1:57pm

Un anno insieme e una figlia: ecco quello che rimane della storia tra Jessica Mazzoli e Morgan. A quanto pare, infatti, i due si sono lasciati. A prendere la decisione è stata proprio l’ex concorrente di X-Factor che ha dato l’annuncio tramite un messaggio su Facebook.

“Ho necessità di riprendere in mano la mia vita, lo devo a me stessa e a mia figlia Lara – scrive la Mazzoli sul suo profilo – . Ho provato in ogni modo a costruire una famiglia con Marco, il mio amore per lui è stato davvero grande e forse lo è ancora.

Mi accorgo, però, di essere impotente con i suoi demoni, quei demoni che lui stesso aveva dichiarato di voler definitivamente sconfiggere quei demoni che ancora oggi, in una stanza di ospedale, continuano ad esser presenti. L’arrivo di Lara era la grande occasione, nulla, purtroppo, è cambiato nonostante i buoni propositi e le tante promesse. Sono stanca, delusa, amareggiata. Ho atteso, sperato, combattuto.

Ho deciso di tutelare me stessa e la mia bambina, dare a lei una vita, una famiglia. Entrambe abbiamo bisogno di luce. Sono consapevole che la scelta di allontanarmi sia oggi la cosa migliore”.

Parole inequivocabili e giunte al termine di una settimana che ha visto Morgan al centro delle cronache per il suo ricovero all’ospedale San Gherardo di Monza. L’ex cantante dei Bluvertigo era entrato in clinica in seguito a un cocktail di farmaci e sembrava pronto a ricominciare, a disintossicarsi per tornare a una vita normale, lontano dagli eccessi a cui è abituato. Voleva “liberarsi dei propri demoni”, almeno così aveva fatto sapere.

Una settimana fatta di litigi da parte dell’ex compagna Asia Argento e dell’attuale (almeno fino a ieri), con la celebrity blogger Selvaggia Lucarelli, accusata di non aver rispetto della privacy del cantante e di aver rivelato la notizia del ricovero del cantante online.

Una settimana che ha avuto il culmine con il tentativo di fuga dalla clinica da parte dell’artista che non voleva sottoporsi al trattamento sanitario obbligatorio per disintossicarsi. Allontanatosi a piedi dall’ospedale, Morgan è stato ben presto ritrovato e riportato al San Gherardo, ma l’episodio è stato la classica goccia che ha fatto traboccare un vaso già colmo per Jessica che ha deciso di allontanarsi da lui, mettendo fine al loro rapporto, per salvaguardare se stessa ma soprattutto la piccola Lara di soli quattro mesi.

Vedremo se questa scelta potrà servire a dare una scossa a Morgan e a convincerlo a riprendere in mano la propria vita.

Come preparare dei gustosi tramezzini

Pubblicato il 13 Apr 2013 alle 12:30pm

Con la bella stagione, si ha anche tanta voglia di stare all’aperto e di fare dei piacevoli e semplici pic nic. Ecco allora alcune idee per preparare dei veloci e gustosi tramezzini light, che piaceranno tanto a grandi e piccini. (altro…)

Cinema: Claudio Amendola debutto da regista

Pubblicato il 13 Apr 2013 alle 11:35am

L’attore romano Claudio Amendola, ha pensato di cimentarsi anche come regista. Ha così deciso di “Raccontare un sogno, una speranza, un riscatto, una piccola rivincita di fronte alla propria fatica quotidiana. Attraverso il curling e lo sport al suo livello più alto, le olimpiadi“. (altro…)

Capri: prelievo dna ai cani per combattere non raccolta di escrementi in strada

Pubblicato il 13 Apr 2013 alle 11:06am

Per punire i proprietari di cani che non rispettano le ordinanze del comune di mantenere pulite le strade, il sindaco Ciro Lembo spiega il suo provvedimento “un’iniziativa rivoluzionaria. Ci consentirà di risalire ai proprietari dei cani che non provvedono a pulire. Saranno raccolti gli escrementi che saranno analizzati da una banca dati di Napoli. Dal dna dei cani si risalirà ai proprietari che saranno multati”. (altro…)

Kerry in Cina, per intercessione con Corea del Nord per scongiurare la guerra

Pubblicato il 13 Apr 2013 alle 10:51am

Il segretario di Stato degli Usa, John Kerry è giunto a Pechino per una missione molto importante per risolvere la crisi che si è innescata dopo il terzo esperimento nucleare fatto dalla Corea del Nord. (altro…)

Monti: “Non farò il capo di partito”, via anche il nome dal simbolo

Pubblicato il 13 Apr 2013 alle 10:38am

Dopo il flop di un governo tecnico da lui guidato, Mario Monti, che non solo non è stato capace di far ripartire l’economia italiana, ma ha anche peggiorato tale situazione, mettendo in difficoltà tante famiglie, imprese e giovani, dopo la sconfitta elettorale ha deciso di relegare il partito da lui creato, Scelta civica, in un angolino del parlamento, e dopo che il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano lo ha fatto restare a Palazzo Chigi, in attesa che si faccia un governo, il premier uscente fa allora un passo indietro. (altro…)