Come arredare casa con gli specchi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Apr 2013 alle ore 11:57am

Se volete far sembrare la vostra casa più grande, potete arredarla con degli specchi. Idea questa molto originale ed elegante.

In commercio, esiste infatti un vasto assortimento di specchi, dalle forme più disparate: quadrate, esagonali, rettangolari, irregolari, con o senza cornice, oltre ad un vasto assortimento di arredi che fanno design, con superfici a specchio per conferire maggiore luminosità, spazio ed originalità agli ambienti.

Gli specchi, si sa, sono oggetti di design che possono essere usati in modi diversi. Si adattano ad ogni ambiente e hanno il potere di dilatare lo spazio. Se il bagno, è di piccole dimensioni, potete usare una bella specchiera a Led di ultima generazione, che vi servirà anche per un make up perfetto, e dei complementi di arredo dalla superfici riflettenti come specchi contenitori.

Molto belle, anche le cornici a specchio, che potete appendere alle pareti dell’ingresso, del salotto, ma anche del bagno. Per le camere da letto, potete, invece scegliere le mattonelle a specchio e gli armadi a specchio. Oppure per il vostro comò una bella specchiera rettangolare, ovale, quadrata o dalle forme insolite.

Anche il corridoio, potete allungarlo, creando qualche gioco con degli specchi. Insomma potete sbizzarrivi come meglio credete, anche spendendo poco, perché ce ne è per tutte le tasche.