WTA Estoril: Francesca Schiavone perde agli ottavi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 02 Mag 2013 alle ore 9:36am


Ottavi di finale molto duri per Francesca Schiavone al Wta di Estoril, in Portogallo. La tennista milanese, tornata al successo dopo la passata settimana, si è inchinata proprio agli ottavi di finale contro Monica Puig, che ha vinto per 6/3 6/2.

La Puig, dal 3/3 del primo set ha vinto nel settimo e nel nono game. Nel secondo set, l’azzurra è scivolata sotto per 0/2, prima di cedere il servizio anche nel sesto gioco, a zero.

Così sul 6/3 5/1 la Puig ha avuto, al servizio, una indecisione ma nel gioco seguente si è rifatta, piazzando un ennesimo break.

Autogol arrivato dalla stessa Schiavone che ha regalato il primo set all’avversaria con un doppio fallo. Nella ripresa le cose non sono cambiate. Francesca non ha mostrato né grinta né concentrazione e dopo aver subito un parziale di 5 giochi consecutivi, l’unica reazione che ha avuto è stato un break d’orgoglio che è rimasto semplicemente ininfluente per l’esito finale.

Monica è dunque giunta con merito ai quarti di finale arrestando l’ascesa dell’azzurra.