Come proteggere i capelli in estate: i 10 consigli da seguire

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Mag 2013 alle ore 10:06am


Se volete avere dei capelli sani e belli è importante soprattutto prendersene cura nel modo giusto: soprattutto in estate, perché durante la bella stagione i capelli sono sottoposti a maggiori aggressioni esterne come il sole, il vento, il cloro e l’acqua salata e pertanto, hanno bisogno di cure particolari.

Ecco allora 10 consigli per proteggere la nostra chioma al meglio da sole, cloro e sale marino:

1. Cercate di mantenerli sempre puliti. Detergeteli costantemente, questo vi aiuterà ad eliminare ogni traccia di sudore, sabbia, cloro e sale marino onde evitare ulteriori danneggiamenti. Scegliete degli shampoo delicati e neutri per evitare di stressare troppo la cute e massaggiate il prodotto con i polpastrelli in modo molto leggero.
2. Accompagnate il lavaggio con dei trattamenti idratanti e rigeneranti. Dopo lo shampoo, ad esempio, potete applicare un buon balsamo, idratante e nutriente, oppure una maschera. A seconda della tipologia di capello potete scegliere formulazioni diverse. Ricordatevi però di idratarli sempre.
3. Controllate sempre l’Inci dei prodotti che acquistate. Escludete quelli che contengono sostanze petrolchimiche. Durante il periodo estivo, prestate particolare attenzione anche ai prodotti protettivi. Molto spesso contengono siliconi, delle sostanze dannose che possono creare un film chimico sui capelli che favorisce la secchezza.
4. Quando vi mettete al sole, ricordatevi di proteggere i vostri capelli con oli protettivi e nutrienti. L’olio migliore è quello di cocco, profumato e che al tempo stesso protegge i capelli mantenendoli intatti del loro film idrolipidico. Ricordatevi inoltre, di applicarlo soprattutto dopo esservi bagnate in mare o in piscina e continuate ad applicarlo per tutta la giornata. Indossate un cappello.
5. Pettinate, inoltre, i capelli con una spazzola di legno dai denti larghi. I capelli stressati dal sole, si sa, sono più deboli e tendono a spezzarsi.
6. Dopo il bagno al mare o in piscina, risciacquate i vostri capelli con acqua dolce priva di cloro. In tal modo eliminerete buona parte del sale o del cloro.
7. Evitate in estate di stressare ulteriormente i capelli con phon e piastra, perché questo rende i capelli crespi, deboli e tendenti alla caduta.
8. Ogni settimana, sottoponete i capelli ad impacchi pre-shampoo: Potete preparare voi stesse una combinazione di oli nutrienti come quelli di Avocado, Jojoba e Argan, questa operazione, renderà i capelli più forti e sani.
9. Prima e dopo ogni esposizione solare, applicate una maschera idratante e nutriente.
10. Se potete, evitate di legare i capelli in modo eccessivo, e non impiegate codini o mollette con ferretti, perché i capelli sono più deboli, e tendono a spezzarsi con maggiore facilità.