ll Pd propone dopo Bersani, alla segreteria del partito, Guglielmo Epifani

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Mag 2013 alle ore 10:39am


Il Partito Democratico ha riscontrato “larga convergenza” su Guglielmo Epifani, scegliendolo per la segreteria del partito, nome che verrà presentato oggi all’assemblea.

Questo è quanto si legge in una nota dei vicepresidenti Marina Sereni e Ivan Scalfarotto, dei capigruppo Roberto Speranza, Luigi Zanda e David Sassoli e del coordinatore dei segretari regionali Enzo Amendola.

Il profilo di Epifani, “risulta il più idoneo a condurre il Pd verso la stagione congressuale e nelle nuove e impegnative responsabilità che spettano al Partito democratico nella difficile fase politica del Paese“.

La cerchia dei candidati si era ristretta a due nomi Anna Finocchiaro e Guglielmo Epifani.