Bangladesh, evacuati a migliaia per allerta arrivo ciclone Mahasen

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 15 Mag 2013 alle ore 12:30pm


Le autorità del Bangladesh hanno ordinato l’evacuazione della popolazione per l’arrivo del ciclone Mahasen nei pressi delle zone costiere.

Il ciclone Mahasen colpirà un’area con oltre otto milioni di abitanti. Secondo le previsioni dovrebbe abbattersi tra domani e dopodomani e toccare terra nella città di Chittagong.

La paura, è quella, che possa toccare i Paesi dell’India e della Birmania. La violenza del ciclone è stata declassata alla categoria 1, ma si teme per la zona costiera del Bangladesh, in cui risiedono 300.000 rifugiati Rohingya.

Sul posto sono giunti oltre cento medici per fronteggiare il pericolo. In Birmania già si contano 58 dispersi, a causa di un traghetto naufragato e sono in corso le attività di soccorso.