Il presidente della repubblica Giorgio Napolitano in occasione della Giornata Mondiale contro l’omofobia, ha espresso la sua vicinanza alle vittime della società dicendo “Esprimo la mia vicinanza a quanti sono stati vittime di intollerabili aggressioni e a quanti subiscono episodi di discriminazione che hanno per oggetto il loro orientamento sessuale“, invitando tutti a vigilare sui fenomeni di esclusione ad essa collegati.

La denuncia e il contrasto all’omofobia devono costituire un impegno fermo e costante non solo per le istituzioni ma per la società tutta“, questo il messaggio del Capo dello Stato.

Mentre, il presidente della Camera Laura Boldrini auspica che gli omosessuali “vedano riconosciute giuridicamente le loro unioni anche in Italia“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.