Tendenze primavera estate 2013, un tripudio di pois

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Mag 2013 alle ore 12:01pm

Le nuove tendenze per la primavera-estate 2013 sono un vero tripudio di pois, non soltanto nella versione bianco e nero, ma anche tono su tono, a contrasto, dai più piccoli e ai più grandi e vistosi.

I pois tipici degli anni ’50-’60, sono una fantasia allegra che si imprime non soltanto sugli abiti, ma anche su accessori come delle semplici ballerine o sui bikini.

Alcuni marchi, hanno realizzato le loro collezioni, come nel caso di Chanel, pensando di impreziosirle con dei pois creati con degli accessori. Così una semplice e classica giacca nera viene valorizzata con delle perle bianche. Altri brand, invece, come Laura Biagiotti, preferiscono il tono su tono, anche per ottenere un effetto più sobrio e meno eccentrico.

Ecco allora, che i pois si estendono dalle giacche ai pantaloni, fino a diventare la stampa di un intero abito. Non mancano neppure sugli accessori: borse, scarpe, fermacapelli, foulard, ecc.

(Chanel)

Questo tipo di abbigliamento, è però, più adatto alle giovani donne, dalla fisicità snella e asciutta, e meno indicato per le donne mature e con qualche chilo di troppo in quanto i pois allargano maggiormente la propria figura oltre a conferire un’aria più sbarazzina.

Vediamo alcune proposte

Nella foto in alto abiti di Cristinaeffe

(Chanel)

(Blugirl)

(Coveri)