Sembrava che fosse rientrato l’allarme dopo l’incendio scoppiato sulla Grandeur of the Seas, nave da crociera della Royal Caribbean, e invece oltre 2.000 passeggeri sono stati costretti a scendere.

Per fortuna, nessun ferito ma i turisti in viaggio da venerdì se la sono vista proprio brutta, ed hanno dovuto interrompere la loro vacanza.

L’incendio è scoppiato ieri nell’area degli ormeggi, ma la nave è riuscita comunque ad arrivare fino al porto di Freeport, alle Bahamas.

La Royal Caribbean ha assicurato che rimborserà a tutti il costo della crociera e ne offrirà un’altra gratis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.