Roland Garros, Schiavone, Errani e Vinci, avanti tutta a Parigi

a cura di Lorenza Teti
data pubblicazione 31 Mag 2013 alle ore 11:26pm

Prosegue la marcia delle tenniste italiane rimaste ancora in gioco al Roland Garros. Parliamo di Francesca Schiavone, Sara Errani e Roberta Vinci che riescono ad aggiudicarsi il passaggio rispettivamente al terzo turno e agli ottavi di finale.

La leonessa milanese impiega tre set per avere la meglio su Kirsten Flipkens che al turno precedente aveva battuto un’altra azzurra, Flavia Pennetta. 6-1, 4-6, 6-3 è il risultato finale a favore della Schiavone dopo oltre due ore e mezza di gioco. Il prossimo turno non sarà semplice per l’ex campionessa di Parigi che dovrà vedersela con la padrona di casa, numero 13 del mondo, Marion Bartoli. I precedenti sono favorevoli alla nostra portacolori che comanda 5-2 e proprio sulla terra rossa del Roland Garros si è imposta per 6-3, 6-2 in semifinale nel 2011. Chissà che non le porti bene.

Sarita, invece, dimostra il suo ranking da numero 5 del mondo eliminando in poco più di un’ora la tedesca Sabine Lisicki, numero 32 del mondo, per 6-0, 6-4 e ora se la vedrà con la spagnola Carla Suarez Navarro.

6-1, 2-6, 6-2 è invece il risultato dei parziali a favore della Vinci contro la ceca Petra Cetkovska. Accesso agli ottavi assicurato anche per la nostra Robertina che è apparsa in gran forma ma che è attesa da un compito piuttosto impegnativo che risponde al nome di Serena Williams.