E’ una vittoria netta per il centrosinistra che si aggiudica 16 città a 0, in queste ultime elezioni amministrative dello scorso weekend.

Nelle precedenti consultazioni si finì 10 a 10. Stavolta, invece, l’alto tasso di astensionismo, come era d’altronde prevedibile, ha penalizzato fortemente il centrodestra, il cui elettorato e tradizionalmente meno incline ad andare a votare per eventi che non siano le elezioni politiche.

Così, il centrosinistra ha fatto si è aggiudicato le Comunali 2013 conquistando oltre alla capitale anche Brescia, Viterbo, Imperia, Iglesias, Treviso e confermando i suoi sindaci di Avellino, Lodi, Sondrio, Ancona, Isernia, Barletta, Massa, Pisa, Siena e Vicenza.
Restano da stabilire ancora i sindaci di Catania, Siracusa, Ragusa, Messina, dove oggi si è votato per il primo turno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.