Svaligiata la villa di D’Alessio e Tatangelo, colpo da 2 mln di euro “Siamo devastati”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Giu 2013 alle ore 9:50am


Si tratta di un vero tesoro. E’ stato portato via un bottino di circa 2 milioni di euro, in contanti e in gioielli, tra cui una pregiata collezione di orologi. Questo, il furto messo a segno nella villa romana all’Olgiata della celebre coppia di cantanti Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo.

Il raid è avvenuto nella notte del quattro giugno ma solo ieri la notizia è trapelata dopo che la cantante ha scritto sul noto ”social network”. Sul saccheggio indagano ancora i carabinieri che stanno battendo tutte le piste, compresa quella della criminalità straniera ma anche quella romana, per dare ai ladri che hanno derubato nella villa all’Olgiata.

Si è trattato, sicuramente, di un colpo messo a segno da professionisti. Erano almeno tre e hanno agito con il volto coperto da passamontagna e guanti in lattice per non lasciare impronte.

Anna Tatangelo su Twitter ha scritto «Siamo devastati! Essere derubati della propria serenità nel posto in cui dovresti sentirti più sicuro, è terribile! Speriamo passi presto».