Tromba d’aria nel Biellese: scoperchiati capannoni e case

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Giu 2013 alle ore 10:42am


Una tromba d’aria si è abbattuta nel basso Biellese questa mattina intorno alle 6. Un vento fortissimo che ha colpito le città tra Benna e Verrone, Massazza e Candelo, dove si segnalano danni per migliaia di euro ad abitazioni e capannoni industriali.

Molte anche le case che sono state scoperchiate. Alberi abbattuti, e molte recinzioni sono state spazzate via.

Danni anche in Novalfa, un’azienda commerciale di Verrone, che a causa di questa tromba d’aria ha subito un danno al tetto che non esiste più. Ripristinata da poco la corrente elettrica.