giugno 23rd, 2013

Napoli, uccide il convivente e poi tenta il suicidio

Pubblicato il 23 Giu 2013 alle 10:47am

Una tragedia familiare si è consumata a Torre del Greco, in provincia di Napoli. Una donna, Maria Carmela Panariello, di 41 anni, ha ucciso il proprio convivente, Tommaso Egger, di 57 anni, con una coltellata al petto durante la scorsa notte, in preda ad un litigio nella loro abitazione. La donna ha poi tentato di dar fuoco all’appartamento con il gas, e di suicidarsi lanciandosi dal terrazzo ma è stata fermata dalla Polizia. (altro…)

L’argento: bello da indossare ma anche utile contro i batteri

Pubblicato il 23 Giu 2013 alle 10:39am

L’argento è un prezioso non solo bello da indossare ma anche efficace contro i batteri. Sì, perché, secondo alcune ricerche condotte dalla Boston University, i cui risultati sono stati resi noti sulla rivista Science translational medicine, è anche un elemento indispensabile per uccidere i batteri.

I ricercatori sono riusciti a dimostrare che aggiungendo all’antibiotico dei ioni d’argento sciolti, il farmaco diventa fino a 1.000 volte maggiore, anche contro i batteri più resistenti.

Tale elemento agirebbe in due modi: rendendo permeabile la parete dei batteri e il microrganismo patogeno, che così, diventa più accessibile all’antibiotico, mentre, il metallo indurrebbe il batterio a produrre grosse quantità di composti reattivi dell’ossigeno, ovvero i radicali liberi, che in dosi elevate sono tossici e ucciderebbero il batterio stesso.

Lotta all’evasione: da domani spiati tutti i conti correnti degli italiani

Pubblicato il 23 Giu 2013 alle 10:28am

Da domani lunedì 24 giugno 2013 i movimenti e saldi dei conti correnti di tutti gli italiani non avranno più segreti per il Fisco. Sì, perché, entra in vigore il“Sid” (sistema di interscambio dati), che permetterà all’Agenzia delle Entrate di acquisire in modo autonomo attraverso gli operatori bancari le informazioni necessarie dai conti correnti. Tale iniziativa fa parte delle misure atte a rafforzare la lotta a l’evasione fiscale.

Attilio Befara, direttore dell’Agenzia delle Entrate, spiega che il Sid è un sistema a prova di privacy, come richiesto dal Garante, che per approvare lo scambio di dati dei conti correnti ha imposto “un sistema di interscambio autonomo rispetto a quelli attuali. Un sistema che fosse però separato da tutti gli altri modelli di interscambio, e che avesse un’infrastruttura del tipo “application to application” senza intervento di personale umano”.

Pertanto, ogni singolo operatore finanziario deve ora avviare la procedura di registrazione al Sid secondo le modalità indicate dal sito internet dell’Agenzia delle Entrate.

Il canale Sid prevede una interconnessione application-to-application tra sistemi informativi e misure di sicurezza di natura tecnica ed organizzativa. Seconda tale sistema, è previsto che i dati e le informazioni relativi all’anno 2011 verranno inviati entro il 31 ottobre 2013, mentre quelli relativi all’anno 2012 entro il 31 marzo 2014. Gli operatori finanziari dovranno effettuare anche una comunicazione ogni anno, e trasmetterla entro il 20 aprile dell’anno successivo a quello al quale sono riferite le informazioni.

Iva: il vicepremier Alfano “se aumenta il governo va a casa”

Pubblicato il 23 Giu 2013 alle 10:15am

C’è tensione tra Pdl e Pd in vista del prossimo Consiglio dei ministri che si terrà mercoledì, durante il quale, si affronterà il ‘nodo’ dell’aumento dell’Iva. (altro…)

Il 6 – 7 luglio arrivano i saldi estivi

Pubblicato il 23 Giu 2013 alle 7:10am

I saldi estivi 2013 sono ormai alle porte. Le date ufficiali prevedono, l’inizio tra il 6 e il 7 luglio. Essi partiranno prima in Lombardia, Veneto, Toscana, Sardegna e Piemonte per poi proseguire il 7 luglio anche in Campania, Valle D’Aosta, Calabria, Lazio, Puglia, Basilicata, Sicilia, Umbria, Molise, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige. (altro…)