Papa Francesco è arrivato a Lampedusa: l’evento può essere seguito in diretta tv

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Lug 2013 alle ore 9:08am


Alle 7.30 un barcone carico di immigrati con a bordo 166 stranieri, è stato intercettato dalle motovedette della Guardia di finanza e della Capitaneria di porto. Sull’isola intanto, è tutto pronto per accogliere il Papa, arrivato da poco sull’isola. Il campo sportivo, è già affollato da lampedusani e turisti, e qui Papa Francesco celebrerà la messa alle 10.30.

Sull’isola anche il cantautore Claudio Baglioni che per dieci anni ha organizzato a Lampedusa la manifestazione musicale O’Scià, dedicata alle migrazioni e all’integrazione fra i popoli del Mediterraneo. Isabella Piro ha chiesto al cantautore romano, quali siano le sue aspettative da questa visita di Papa Francesco, e Baglioni ha risposto: “L’arrivo di Papa Francesco a Lampedusa non tocca solo un punto lontano della geografia del mondo ma anche uno evitato della coscienza“.

Il Santo Padre è partito verso le 8 dall’aeroporto militare di Ciampino diretto a Lampedusa, a bordo di un Falcon 900 dell’Aeronautica militare. Per lui, è il primo viaggio apostolico dall’inizio del suo Pontificato. Arrivato sull’isola, a bordo di una motovedetta, la stessa che in 8 anni ha salvato ben oltre 30mila persone, lancerà in mare, una corona di fiori.

Questo viaggio rappresenta per il Papa, un luogo simbolo per gli sbarchi degli immigrati dall’Africa. Il Pontefice incontrerà anche alcuni degli ospiti dei centri di accoglienza.

L’evento sarà seguito in diretta tv a partire dalle 9.25 da Rai 1, La7 e Tv2000.