luglio 27th, 2013

Come difendersi dal caldo torrido di questi giorni

Pubblicato il 27 Lug 2013 alle 9:42am

L’ondata di caldo torrido che sta colpendo in questi giorni il nostro Paese, chiamata Caronte, secondo il Ministero della salute, può essere nociva per la nostra salute. Per questo, è stato attivato un numero verde, il 1500 per le emergenze e per avere tutte le informazioni in tempo reale sulle condizioni meteo.

Il Servizio sarà in funzione dalle ore 8.00 alle ore 18.00 di tutti i giorni (sabato e domenica compresi) fornendo a coloro che chiameranno, informazioni utili su bollettini meteorologici, allarme meteo (attivi in 27 città), consigli su come difendersi dal caldo e indicazioni per come aiutare bambini, anziani e ammalati.

Al numero “1500” risponderanno persone altamente qualificate medici, veterinari, farmacisti, psicologi, ecc. Nella giornata di domenica, l’allerta sarà molto alta in tutte le principali città italiane, segnalata con livello 3, ovvero con condizioni di emergenza e ondate di calore con possibili effetti negativi sulla salute di qualsiasi persona, non solo delle categorie a rischio.

Ecco alcuni consigli:

1. Consultare ogni giorno il Bollettino della propria città, se di deve uscire di casa. 2. Evitare l’esposizione diretta al sole nelle ore più calde della giornata, tra le 11.00 e le 18.00, e soprattutto evitare zone troppo trafficate, parchi e le aree verdi, dove si registrano alti valori di ozono. 3. Ripararsi la testa con un cappello di colore chiaro e usare occhiali da sole. 4. Rimanere a casa nelle ore più calde, standosene nella stanza più fresca. 5. Bagnarsi spesso con acqua fresca. 6. Indossare indumenti freschi in fibre naturali, leggeri in cotone o in lino. 7. Bere molto, evitando le bevande gassate o zuccherate, tè e caffè, alcolici e bevande troppo fredde. 8. A tavola prediligere piatti leggeri. Preferire pasta e pesce piuttosto che carne. Meglio evitare cibi elaborati e piccanti. Mangiare molta verdura e frutta.

Petizione on line contro Carla Bruni, per il suo sito web, ha speso 410.000 euro dello Stato

Pubblicato il 27 Lug 2013 alle 9:16am

Carla Bruni, moglie dell’ex presidente Francese Nicolas Sarkozy, è divenuta oggetto di una petizione on line, con il fine di spingerla a restituire soldi pubblici che a dire degli utenti sono stati utilizzati per la realizzazione di un portale web della sua fondazione. (altro…)

Cervia, festa del Pd, lancio di banane contro il ministro Kyenge

Pubblicato il 27 Lug 2013 alle 8:47am

Nel corso della festa del Pd che si è tenuta a Cervia, mentre il ministro Kyenge parlava sul palco, una persona di cui non si conosce ancora l’identità ha lanciato due banane, che per fortuna non l’hanno raggiunto. Tale gesto, però, non è di certo passato inosservato alla Kyenge, che lo ha definito “uno schiaffo alla povertà e uno spreco di cibo“.

Inoltre, un altro terribile episodio, è avvenuto a poche ore dall’arrivo di Cécile Kyenge. Due manichini con indosso giubbotti scuri e jeans sono stati imbrattati sul petto di vernice color rosso sangue con vicino dei cartelli con la scritta: “l’immigrazione uccide, no ius soli“, rivendicato con una nota da Forza Nuova.

Ma il sindaco di Cervia, Roberto Zoffoli del Pd, ha sottolineato che “la città è felice di accogliere il ministro all’Integrazione Cécile Kyenge, spiegando anche “Siamo profondamente feriti dal gesto infame che Forza Nuova ha messo in atto alla festa del Partito Democratico: un gesto che condanniamo con forza e che non appartiene alla cultura di questa terra e di questa comunità, che è aperta al dialogo, ospitale, solidale e predisposta all’integrazione“.

Approvato in via preliminare il decreto legge per il riodino delle province

Pubblicato il 27 Lug 2013 alle 8:01am

Nella giornata di ieri è stato approvato in via preliminare dal Cdm, il disegno di legge che toglie i poteri alle province, in vista anche della loro abolizione dalla Costituzione. Tale decreto dovrebbe portare ad un risparmio di oltre 1 miliardo di euro. Ad annunciarlo, è il premier Enrico Letta insieme al ministro degli Affari regionali Graziano Delrio spiegando che trattasi di un “un provvedimento ‘svuota poteri’ per le province, in vista del loro superamento”. (altro…)

Genova: apre la Casa Cetacei progettata da Renzo Piano

Pubblicato il 27 Lug 2013 alle 7:08am

Apre oggi il padiglione Cetacei dell’Acquario di Genova. La nuova struttura, progettata da Renzo Piano, è costata circa 30 mln di euro, sarà inaugurata da lui stesso. E’ lunga 94 metri e larga 30, per una superficie complessiva di circa 7.000 metri quadrati. (altro…)

Mostra del cinema di Venezia: 3 i film italiani in concorso

Pubblicato il 27 Lug 2013 alle 7:01am

Alla 70esima edizione della Mostra del cinema di Venezia, che sarà aperta il 28 agosto dalla madrina Eva Riccobono, saranno tre i film italiani in concorso: L’intrepido di Gianni Amelio, Via Castellana Bandiera di Emma Dante e il documentario Sacro GRA di Gianfranco Rosi. (altro…)