luglio 28th, 2013

Circuito di Pergusa: non solo motori ma anche musica, il 19 ottobre ci sarà Claudio Baglioni

Pubblicato il 28 Lug 2013 alle 6:29pm

Sul circuito di Pergusa, autodromo automobilistico e motociclistico situato nel cuore della Sicilia, vicino alla città di Enna, costruito nel 1951 che ha ospitato numerosi eventi nazionali e internazionali non ci saranno solo gare di motori, ma anche cabaret e musica. Sì, perché, il presidente Tullio Lauria ed il consiglio di amministrazione stanno pensando ad un programma molto ricco che possa coinvolgere non solo gli sportivi ma anche gli appassionati di musica. (altro…)

Processo Mediaset: Berlusconi, fiducioso ma “se mi condannano non scappo, vado in cella”

Pubblicato il 28 Lug 2013 alle 11:39am

Davanti alla Corte di Cassazione gli avvocati di Silvio Berlusconi per il processo Mediaset in cui è stato condannato a 4 anni di reclusione per frode fiscale, hanno deciso di non chiedere alcun rinvio. Il processo si terrà davanti alla sezione feriale martedì 30 luglio, con un confronto diretto. (altro…)

Sul sito di Palazzo Chigi i redditi dei ministri del Governo Letta

Pubblicato il 28 Lug 2013 alle 11:26am

I redditi dei ministri del Governo Letta sono ora on line sul sito di Palazzo Chigi. Il ministro con il reddito più alto, risulterebbe essere Anna Maria Cancellieri, con i suoi 319.170 euro, che passerebbe al secondo posto se nella classifica si inserissero anche i sottosegretari (Patroni Griffi ad esempio ha dichiarato 331.627 euro).

Il ministro, invece, con il reddito più basso è Cecile Kyenge, che ha dichiarato 38.538 euro.

Angelino Alfano ha invece dichiarato un reddito di 106.616 euro, mentre il Premier Enrico Letta 123.893 euro.

Alcuni ministri si sono limitati a rendere noti solo i loro redditi, mentre altri, anche quelli dei familiari.

Enzo Moavero Milanesi (Affari europei) ha dichiarato 186.735 euro, Gaetano Quagliariello (Riforme Costituzionali), ne ha dichiarati 70.377 euro, Graziano Delrio (Affari regionali e Autonomie) 98.849 euro, Carlo Trigilia (Coesione territoriale) 179.025 euro e Giampiero D’Alia (Pubblica Amministrazione e semplificazione) 101.302 euro. Emma Bonino invece, ministro degli Esteri, ne ha dichiarati 177.077 euro, Dario Franceschini (Rapporti con il Parlamento) ha dichiarato 228.444 euro mentre Maria Chiara Carrozza (Istruzione) 99.129 euro ed Andrea Orlando (ministro Ambiente) 91.724 euro.

E’ morto a 74 anni, JJ Cale, l’autore di ‘Cocaine’

Pubblicato il 28 Lug 2013 alle 8:20am

E’ morto ieri all’età di 74 anni, in un ospedale della California, una leggenda del rock, JJ Cale. Sarà ricordato per la sua genialità, la sua chitarra e per brani immortali come “Cocaine”, o “After Midnight”, resi famosi dall’interpretazione di Slowhandche, e che hanno reso celebri molti artisti come Eric Clapton e Carlos Santana. (altro…)

Alemanno crea un partito post An, che potrebbe chiamarsi “Alleanza popolare” o “Azione nazionale”

Pubblicato il 28 Lug 2013 alle 7:16am

L’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno ha fondato una nuova realtà politica, post An che potrebbe chiamarsi “Alleanza popolare” o “Azione nazionale”, commentandola con queste parole “Oggi non nasce un nuovo partito ma un percorso che porterà alla creazione di un nuovo soggetto che raccoglie l’eredità di An ma in modo più moderno, fuori dal pensiero unico”. (altro…)

L’azzurra Martina Grimaldi conquista l’oro ai Mondiali di nuoto di Barcellona

Pubblicato il 28 Lug 2013 alle 7:16am

Ai Mondiali di Barcellona, Martina Grimaldi si è aggiudicata la medaglia d’oro nei 25 km di nuoto di fondo battendo al fotofinish la tedesca Angela Maurer, medaglia d’argento. L’azzurra, bolognese, atleta delle Fiamme ai microfoni di RaiSport, ha commentato così la sua vittoria “E’ stato un Mondiale in salita ma alla fine è andata bene”.

Martina ha poi aggiunto “Mi sono detta che dovevo resistere e che dovevo portare a casa qualcosa. In queste tre gare ho retto bene e adesso sono contenta. Dedico questo oro a tutti quelli che mi sono stati vicino e mi hanno seguito in questi giorni“.

Il bronzo è invece andato alla statunitense Eva Fabian, ma il 4° posto se lo aggiudica un’altra azzurra, Alice Franco.