Grottaglie: Vino è… Musica “Il cammino dell’arte, l’incontro dei sapori” il 3 e il 4 agosto

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Ago 2013 alle ore 9:31am


Il quartiere delle Ceramiche di Grottaglie (TA) il 3 e il 4 agosto è in festa per la due giorni, alla sua la IV edizione, di Vino è… Musica “Il cammino dell’arte, l’incontro dei sapori”.

Quest’anno sono davvero tante le novità. Trentasei le aziende pugliesi Wine&Food che esporranno i loro prodotti, 18 i musicisti che si esibiranno e 25 gli eventi artistici.

Via Crispi, ad esempio, strada che accoglie le piccole ed artigianali botteghe di ceramica, sarà impreziosita in questi giorni, da un’infinità di stand enogastronomici e da perfomance artistiche.

Il vino autoctono pugliese, il primitivo e il negroamaro, saranno degustati insieme ai prodotti caseari e ai salumi. Infine per chi ama mangiare salutare, puntando sulla cucina mediterranea, i ristoranti locali, prepareranno dei succulenti piatti pugliesi. E nel panorama artistico, giovani promesse si esibiranno e confronteranno attraverso le loro performance: teatro, fotografia, pittura, saranno protagonisti. Ma soprattutto tanta musica, quella live, acustica, autoprodotta, delle più conosciute band del panorama pugliese. Ma non finisce qui. Le sorprese sono veramente tante.

Sì, perché ci saranno anche grandi mostre di cultura fittile grottagliese allestite all’interno di Casa Vestita. Un’esposizione dal titolo “Cotture, ceramica da fuoco in Puglia”, che rappresenta un viaggio attraverso le diverse forme di ceramiche utilizzate durante i secoli per cuocere alimenti. Inoltre, ci sarà, anche la possibilità di poter visitare la chiesetta rupestre ricca di affreschi che vanno dal XII al XIV secolo.

Per saperne di più, visitare il sito Vinoemusica.it