I meteorologi di 3bmeteo.com annunciano che l’anticiclone africano ha ormai le ore contate, ma prima di abbandonarci, sta soffiando con una fiammata di aria molto calda proveniente dal Sahara e attraversa l’Italia arrivando sino ai Balcani.

Da diversi giorni, ormai, si registrano infatti, temperature altissime, con punte di 40-41*C al Centro-Sud e in Emilia Romagna.

Ma ecco dunque arrivare nelle prossime 48 ore, un po’ di refrigerio. Si, perché, si tornerà a respirare; prima al Nord e poi al Centrosud, ma il prezzo, sarà quello di forti temporali. Da oggi, infatti, al Nordovest, ci saranno rovesci e temporali anche violenti con rischio di grandinate, nubifragi e anche trombe d’aria, con un discreto calo delle temperature, entro fine giornata.

Inoltre, il tempo sarà incerto anche sabato al Centro-Sud, dove è previsto qualche temperale, mentre nella giornata di domenica, tornerà di nuovo il sole ma il caldo sarà più accettabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.