Usa: giudice, impone ai genitori di un bebè di cambiare nome al loro figlio chiamato Messia

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 13 Ago 2013 alle ore 9:34am


Un giudice nel Tennessee, Lu Ann Ballew, ha fatto in modo che i genitori di un neonato di 7 mesi, dichiarato alla nascita con il nome Messiah DeShawn Martin, cambiassero il primo nome al loro piccolo, spiegando che l’unico vero Messia è Gesù Cristo.

La tv locale che ha dato la notizia motivando la decisione del giudice per i minori, ha ricordato che lo scorso anno oltre 700 bambini sono stati chiamati Messiah negli Stati Uniti.

E che negli Usa, nel 2012, ha fatto un grande passo avanti la scelta di tale nome, rispetto al 2011 quando era al 633 posto.