Filippine: affonda un traghetto che trasportava circa 841 passeggeri, ci sono morti e dispersi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Ago 2013 alle ore 11:14am


Nel mare delle Filippine sono morti ieri, circa 35 passeggeri, a bordo di un traghetto il St. Thomas Aquinas, che trasportava circa 841 pendolari, affondato subito dopo la collisione con una nave cargo. All’appello mancano ancora circa 200 persone e il bilancio delle vittime è solo provvisorio.

L’incidente è avvenuto di notte al largo di Talisay, nella provincia di Cebu mentre la nave cargo stava uscendo dal porto e il Thomas Aquinas stava arrivando. Subito sono partiti i soccorsi che hanno salvato circa 630 persone, ma molte delle quali sono in gravi condizioni per aver inghiottito acqua di mare contaminata dal carburante della nave affondata.