Dal presidente della repubblica, nuova spinta a Letta ad andare avanti con atti concreti per il bene del Paese

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Ago 2013 alle ore 11:15am


Giorgio Napolitano incoraggia Enrico Letta, dicendogli “Vai avanti con il tuo governo” per le cose che servono al paese. Senza addentrarsi nello scontro con Berlusconi.

Il suo gesto, rappresenta dunque, anche una “risposta” nei confronti del Pdl che minaccia di rovesciare il governo, cercando di salvare il proprio leader e senatore Silvio Berlusconi. La sfida, sarà ora sulle riforme in tema di Imu, Iva, pubblica amministrazione, che il governo presenterà tra oggi e la fine del mese.

Letta ha aggiornato il presidente Napolitano, sul faccia a faccia avuto con il vicepremier e segretario del Pdl Angelino Alfano, relativamente alla richiesta di scambio fra la salvezza di Berlusconi e quella del governo.

Ma il capo dello stato resta fermo sulla sua posizione, facendo intendere di non poter intervenire sulla Giunta, e che tale richiesta dunque è “irricevibile”. Napolitano sottolinea, inoltre, che l’esecutivo non intende in alcun modo farsi carico dell’agibilità politica per il leader del Pdl.