Spread the love

Papa Francesco

ha deciso di sostituire monsignor Tarcisio Bertone con l’arcivescovo veneto di 58 anni, Pietro Parolin, nunzio vaticano in Venezuela, alla guida della Segreteria di Stato. A darne notizia, è il bollettino della Santa Sede confermando che la notizia circolava già da ieri.

Bertone, (79 anni il prossimo dicembre) intanto, resterà in carica per gli affari correnti fino al 15 ottobre. Era stato nominato da Benedetto XVI nel 2006 e nel 2009 alla scadenza dell’incarico era stato rinominato. Alla guida della segreteria di Stato torna, pertanto un diplomatico.

Parolin, venuto a sapere della nomina, ha espresso la sua “profonda e affettuosa gratitudine” al Santo Padre, “per l’immeritata fiducia” posta nei suoi confronti, manifestandogli una “rinnovata volontà e totale disponibilità a collaborare con Lui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.