Scoperto il gene che allunga la vita del 20%

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Set 2013 alle ore 4:31pm


Molto presto, la vita si allungherà di almeno il 20% in più. Secondo una nuova ricerca infatti, modificando un gene, la nostra vita potrebbe allungarsi addirittura fino a 100 anni e superarli. A pensarla così sono i ricercatori del National Institutes of Healt (Usa), che hanno condotto un esperimento sui topi, scoprendo che a rendere possibile questo, sarebbe un piccolo gene chiamato mTor che si aziona in modo diverso nei confronti di ogni singolo organo.

Ad illustrare tale studio, è stata la rivista internazionale Cell Reports. Che parla di una modifica genetica della proteina mTOR che ha portato i topi ad avere una memoria maggiore rispetto alla norma, rilevando anche un miglioramento a livello muscolare.

Tale proteina, viene attivata dagli amminoacidi, dal glucosio e dall’insulina, nonché da altri ormoni che regolano il metabolismo. In futuro, di certo si farà anche qualche esperimento sull’uomo.