Alle ore 14 partirà il Gp d’Italia. Nella giornata di ieri le qualifiche a Monza, hanno visto posizionarsi in prima fila la Red Bull di Sebastian Vettel in pole position (40esima volta per lui) davanti a Mark Webber.

Molta perplessità, lasciano invece le dichiarazioni via radio fatte dal ferrarista Fernando Alonso. Il pilota avrebbe, infatti, dato degli “scemi” al team, aggettivo che in un secondo momento è diventato “geni” a qualifiche terminate. Con le cuffie in testa, c’erano ad ascoltarlo Stefano Domenicali, gli ingegneri di macchina, i progettisti, i meccanici ma anche John Elkann, presidente della Fiat, Luca di Montezemolo, presidente Ferrari, i quali hanno cercato di sdrammatizzare l’accaduto parlando invece della prestazione di Felipe Massa, che partirà oggi dalla seconda fila con il quarto tempo. Alonso, è invece quinto.

Mentre il terzo posto a sorpresa è del tedesco della Sauber Nico Hulkenberg che oggi scatterà al fianco della prima delle due Ferrari ossia quella di Massa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.