Tav: attentato nella notte, incendiate 3 betoniere, chiusa anche l’autostrada

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 09 Set 2013 alle ore 9:00am


La scorsa notte in Val di Susa a Salbertrand, in Alta Valle, tre betoniere sono state incendiate. Nelle strette vicinanze si è rischiato che scoppiasse anche una cisterna di gasolio. Per precauzione, è stata chiusa anche l’autostrada Bardonecchia-Torino.

L’attentato è stato provocato a poche ore di distanza dalla visita del ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, a Torino, il quale ha incontrato diversi imprenditori che sono impegnati nel progetto di realizzazione della linea ferroviaria ad Alta Velocità Torino-Lione.

Intanto, le auto che percorrono la A32 in direzione di Torino sono state costrette ad uscire al casello di Oulx Ovest e a rientrare a quello di Susa.