I papà con i testicoli più piccoli sono i più premurosi con i figli

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Set 2013 alle ore 11:43am


Secondo un gruppo di ricercatori statunitensi che ha condotto uno studio sui papà e la loro attitudine genitoriale, pubblicato sulla rivista Pnas, è emerso che coloro che avevano i testicoli più piccoli, erano anche i migliori genitori.

L’esperimento, è stato fatto su 70 neopapà con figli al massimo di 2 anni, ed ha portato alla scoperta che il maggiore o minore impegno nel prendersi cura della prole dipendeva dai livelli di testosterone nel sangue e dalla grandezza dei testicoli.

A dirlo, sono gli antropologi della Emory University di Atlanta, i quali sostengono che minore è la presenza dell’ormone e più piccoli i testicoli dell’uomo maggiore è il suo grado di premurosità come genitore.